animale strano

Curiosità divertenti sugli animali che non conoscevi

8 Shares
8
0
0

La natura terrestre è tanto meravigliosa quanto bizzarra. In questo articolo ti proponiamo curiosità divertenti sul mondo animale che ti lasceranno a bocca aperta!

Curiosità divertenti sugli animali che non conoscevi

Il mondo animale è pieno di stranezze che molti di noi non conoscono. Tutti abbiamo degli animali preferiti, i quali ci riservano delle sorprese in grado di lasciarci a bocca aperta. La natura è straordinaria anche se molto spesso non ce ne accorgiamo. Gli animali sono esseri complessi, è per questo che  molto spesso ci sono delle cose interessanti ma anche bizzarre e divertenti che ignoriamo.

Scopriamo quali sono!

IL NASO “ESAGERATO” DELLA NASICA

Il naso della Nasica, appare decisamente esagerato, nei maschi adulti è lungo fino a 17 cm! L’esatta funzione di un naso così grande non è ancora del tutto chiara. Gli studiosi pensano che potrebbe trattarsi di un richiamo oppure di un organo per rinfrescare il corpo disperdendo calore. La “proboscide” è un tratto sessuale comparabile alla coda del pavone, che attira l’attenzione delle partner e produce richiami sonori.

animali strani

LE MUCCHE E L’ERBA

In Messico e Stati Uniti, può capitare che le mucche mangino astragalo e Oxytropis, erbe velenose dagli effetti stupefacenti che crescono in quei prati. Gli effetti sono molto divertenti. Gli animali divengono solitari, iniziano a camminare in modo strano, vanno a sbattere contro gli ostacoli e tentano improbabili salti per superare barriere inesistenti. Il fenomeno prende il nome di locoismo. Gli animali affetti da locoismo spesso muoiono, non per la tossicità delle piante, ma a causa del digiuno causato dalla ricerca spasmodica delle erbe velenose di cui diventano dipendenti. Gli animali, infatti, dopo aver acquisito la capacità di distinguere queste piante, diventano dei ricercatori abituali, evitando il resto dei nutrimenti.

Mucche divertenti

 

L’ANIMALE CON PIÙ ZAMPE AL MONDO

Quante zampe ha un millepiedi? Non fatevi ingannare dal nome: solitamente non più di 80-100. Ma c’è  una specie avvistata in California, si tratta del Illacme plenipes, che con le sue 750 zampe si aggiudica il titolo di animale vivente con il maggior numero di arti.
A cosa gli servono? Probabilmente a nulla. L’animale potrebbe aver evoluto un apparato digerente estremamente lungo per ottimizzare le risorse alimentari. Questo animaletto è, in realtà, molto piccolo: è  lungo al massimo 3 centimetri!
L’artropode è tenuto segreto per tutelare la specie dagli assalti dei curiosi.

millepiedi

IL BELATO DELLE CAPRE

Gli scienziati hanno scoperto che il belato delle capre non è uguale in tutto il mondo. Cosa significa? Significa che il verso delle caprette ha un’intonazione e una pronuncia differenti a seconda del luogo di provenienza degli animali, esattamente come accade per gli esseri umani. Affascinante, no?

I METODI DI IDENTIFICAZIONE DEI DELFINI

Socievoli, giocherelloni, dotati di ottima memoria e con un’alta coscienza di sé. I delfini sono tra gli animali più intelligenti e da oggi c’è un motivo in più per considerarli tali. Quale? Si chiamano per nome, proprio come noi umani. E questo li aiuta a mantenere i loro rapporti sociali. A distinguere amici e rivali. Un comportamento unico, mai osservato prima in altri animali.
La cosa straordinaria è che il nome individuale viene mantenuto per tutta la vita ed è utilizzato per presentarsi. Quando i delfini si incontrano, ognuno si presenta “pronunciando” con gli ultrasuoni il suo nome, composto da una serie fischi. Si chiamano per nome, come in una sorta di appello per sapere chi è presente.

DELFINI DIVERTENTI

LE MUCCHE E LA PASSIONE PER LA MUSICA

Se la mucca ascolta della buona musica classica anche il latte che produce ne  beneficia in qualità. E ne producono ai massimi livelli quando sentono “Everybody Hurts” dei Rem o “Perfect Day” di Lou Reed! Per scoprire gli effetti della musica sulle mucche, tre musicisti di fama internazionale hanno sposato il progetto Happy Cow Concert:  i pianisti Andreas Kern e Roberto Prosseda, e il violinista Fabrizio Von Arx, si sono esibiti (e sono stati ripresi) davanti al pubblico inusuale.

Concerto_mucche

concerto-mucche-

 

E tu, quante di queste curiosità incredibili conoscevi già?

8 Shares
Lascia un commento
You May Also Like